Pistole, germi e Grande Fratello: 60 anni di anniversario del 1984



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il futuro è qui.

Sono passati 60 anni da quando George Orwell scrisse 1984, la sua satira lungimirante di una società triste e disfunzionale.

Il paese dell'Oceania ha un governo che controlla ogni aspetto della vita della sua gente, partecipa a una guerra mondiale senza fine e governa una società invasa dalla povertà a causa dei sacrifici compiuti per lo sforzo bellico.

I funzionari del governo, tuttavia, vivono ancora una bella vita.

Eh, eh, per fortuna Orwell era così fuori di testa riguardo al futuro.

Ama i tuoi leader!

Il nazionalismo era il tema centrale di questa società immaginata, con un amore indiscusso per un leader che poteva o non poteva essere più vivo.

Orwell ha anche esaminato l'idea del "nazionalismo trasferito", o la psicologia utilizzata per trasferire l'amore o l'odio per un governo a un altro. La repressione sessuale era un altro tema dominante del libro, sebbene questa repressione provenisse dal governo, non da organizzazioni religiose.

Fortunatamente, oggi non vediamo nulla di simile.

Per onorare l'anniversario di questo libro che ha dato alla generazione precedente uno sguardo a ciò che il futuro potrebbe riservare (spaventoso quanto fosse vicino), The Complete Works of Orwell ha l'intero libro online.

Ora ricorda, il Grande Fratello sta sempre a guardare, quindi non fare mosse improvvise su Internet.

Pensi che Orwell fosse morto su ciò che sarebbe accaduto per tutte le società, o la sua visione è una cosa del passato? Condividi il tuo pensiero qui sotto.


Guarda il video: Il meglio di..I miei primi 40 anni 1987 con Carol Alt


Commenti:

  1. Jamael

    Da me, questa non è la variante migliore

  2. Trowbridge

    Mi unisco. Quindi succede. Esamineremo questa domanda.



Scrivi un messaggio


Articolo Precedente

Aggiornamento sul terremoto di Haiti: lista delle donazioni

Articolo Successivo

Paul Theroux su "Ghost Train to the Eastern Star"