Recensione del libro - Fuera de Cautiverio (Out of Captivity)



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Continuo a stupirmi per l'alacrità con cui il mondo sotterraneo visibile della contraffazione si lega come un parassita alla più recente pubblicazione sul mercato colombiano.

Negli ultimi anni in cui ho vissuto qui in Colombia, ho visto tutti i romanzi di Harry Potter che mi sono stati presentati agli incroci e ai semafori nelle principali città, ma la scorsa settimana sono rimasto sorpreso quando il venditore si è avvicinato alla nostra finestra con una copia di Fuera de Cautiverio (Out of Captivity) tradotto in spagnolo solo una settimana e mezza dopo che è stato spedito qui in inglese.

Immagino che non dovrebbe essere uno shock davvero troppo come il libro - messo insieme da Gary Brozek e tre americani (Marc Gonsalves, Keith Stansell e Tom Howes) che sono stati rapiti dai famigerati guerriglieri delle FARC della Colombia e detenuti per 5 anni e 4 mesi - si presume offra così tanto in termini di risposte e faccia luce su varie domande riguardanti la loro prigionia e la prigionia di altre figure importanti.

Per un lettore occasionale, Fuori dalla prigionia fornisce una panoramica delle condizioni orrende a cui sono soggetti i "prigionieri di guerra" in Colombia, le malattie che soffrono, la loro lotta per la sanità mentale, la comprensione degli eventi e alcune informazioni sui loro rapitori.

Per un colombiano, e quindi rivelando perché doveva essere tradotto così in fretta, il libro serve a cercare di svelare alcune delle grandi domande sull'enigma che è l'ex candidata alla presidenza colombiana Ingrid Betancourt, il suo carattere, la sua politica, la sua sopravvivenza.

Naturalmente, l'intera storia non viene rivelata minimamente e il libro assume la forma di tre narrazioni separate da ciascuno dei protagonisti durante periodi simili e ricchi di eventi della loro prigionia.

Grande enfasi è posta sui loro pensieri e spiritualità come dovrebbe essere, in particolare sui loro pensieri per le loro famiglie.

Forse ci sono due grandi buchi spalancati in questo corpo di lavoro e questi si presentano sotto forma di mancanza di informazioni sulla guerriglia olandese delle FARC che i tre appaltatori hanno incontrato all'inizio durante la loro permanenza nella giungla e il cui diario è stato scoperto dopo un bombardamento su un accampamento delle FARC nelle giungle meridionali.

Oltre a questo, non vi è alcuna ferma speculazione su chi sia il padre del figlio di Clara Rojas, Emmanuel.

Per coloro che sono all'oscuro di chi sia Clara Rojas, era la responsabile della campagna di Ingrid Betancourt che è rimasta incinta mentre era in cattività. La saga del figlio Emanuel - nato in cattività, preso dalla madre e poi, dopo mesi, consegnato ai servizi sociali colombiani - è diventata una causa seguita in tutta la Colombia.

Non per un genuino interesse per l'umanità della situazione, ma piuttosto, è diventata una soap opera un po 'farsesca in cui l'unica cosa che sembrava interessare davvero alla gente era l'identità del padre del ragazzo.

Potrebbe essere un alto funzionario delle FARC, è stata violentata, era uno degli americani?

L'Operazione Check Mate (Operacion Jaque), l'audace e ormai leggendario salvataggio degli americani, Ingrid Betancourt e altri politici, è il finale conclusivo del loro soggiorno colombiano. Rende la lettura avvincente, ma alla fine lascia uno che vuole ... come dovrebbe e come dovremmo aspettarci fin dall'inizio.

Dopo tutto, c'è una lunga guerra civile in Colombia e l'attuale governo avrà fatto tutto quanto in suo potere per soffocare la distribuzione di qualsiasi informazione riservata.

Letteratura classica Fuori dalla prigionia non lo è, ma è sicuramente una lettura avvincente e avvincente - che implica le lotte personali dei tre ostaggi, la natura politica e connivente delle FARC e le lotte della guerriglia stessa.

Si tratta di un libro che può essere letto da copertina a copertina all'interno di una seduta e lascerà il lettore sbalordito per le fatiche subite da chi ha vissuto esperienze simili.

Continuate a far circolare questo lavoro poiché servirà a ricordare alle autorità in Colombia che ci sono circa 2.000 persone ancora in cattività in questo paese.


Guarda il video: Rethinking infidelity.. a talk for anyone who has ever loved. Esther Perel


Commenti:

  1. Jessie

    Mi dispiace, che ha interferito ... di recente sono qui. Ma questo tema è molto vicino a me. Posso aiutare con la risposta. Scrivi in ​​PM.

  2. Vinn

    È ovvio secondo me. Prova a cercare Google.com la risposta alla tua domanda

  3. Kailoken

    Che pensiero di talento

  4. Manton

    il punto di vista Competente, cognitivamente.

  5. Teyen

    Mettiti al lavoro, non una stronzata.



Scrivi un messaggio


Articolo Precedente

Come contrattare la tua strada nel sud-est asiatico

Articolo Successivo

Le vere confessioni di un appassionato di lingue