Come scattare foto di viaggio migliori con una fotocamera di base



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

A volte durante l'estate mesi faccio alcune delle mostre d'arte sul marciapiede vicino a dove vivo.

Questo mi dà la possibilità di vendere alcune foto e chiacchierare con il pubblico in generale. Raramente vendo molto, ma mi diverto molto. Invariabilmente, alcuni dei passanti chiederanno che tipo di fotocamera utilizzo.

La mia solita risposta è che ho un punto centrale e scatto. Ciò soddisfa circa la metà degli inquirenti. Il resto, ovviamente, deve conoscere marca, marca e modello e tutti gli altri dettagli tecnici del mio acchiappasogni digitale.

A volte, mi chiedo se forse avrei dovuto invece dedicarmi alla pittura, in modo da non dover intrattenere tutte quelle stupide domande!

Il fantastico Funsaver

Nella mia borsa di trucchi in queste mostre d'arte sul marciapiede, di solito ho alcune piccole fotografie 5 x 7 che ho fatto con una di quelle fotocamere Kodak FunSaver. Questo di solito allontana il soggetto dall'estremità tecnica dello spettro e torna al nocciolo della fotografia come processo creativo.

Per chi non ha familiarità con Kodak Funsaver, è una fotocamera monouso. Una fotocamera costa meno di dieci dollari e non è altro che una scatola di cartone giallo brillante con una lente in plastica, un meccanismo di avanzamento della pellicola molto semplice e 24 esposizioni di pellicola negativa Kodak.

Dopo aver esposto la pellicola, porti la fotocamera in un laboratorio fotografico. Elaborano il film, realizzano alcune stampe per te e rispediscono la telecamera in scatola a Kodak, dove viene riutilizzata.

Grazie alla natura sensibile delle pellicole negative a colori Kodak, la fotocamera offre immagini decenti nella maggior parte delle condizioni di luce diurna.

Ritorno alle basi

Niente potrebbe essere più adatto per aiutare qualcuno a capire i fondamenti della composizione di una buona immagine che scattare con un Funsaver.

Niente potrebbe essere più adatto per aiutare qualcuno a capire i fondamenti della composizione di una buona immagine che scattare con un Funsaver.

Usando questa fotocamera primitiva, tutto è ridotto all'essenziale e sei costretto a lavorare da zero per costruire la tua immagine.

Dopo alcune uscite con questa fotocamera, imparerai a cercare di più per un'immagine. Nessuna vista ravvicinata, nessun teleobiettivo: ora devi guardare ogni immagine possibile in un modo diverso.

Forse hai bisogno di spostarti più a destra o forse più vicino al soggetto. Forse ci sono nuvole interessanti nel cielo e ti concentrerai su quella zona, lasciando solo un sottile profilo di alberi o edifici in fondo.

Oppure potresti andare nella direzione opposta e lasciare il cielo completamente fuori. Poiché l'obiettivo è equivalente a un leggero grandangolo, è probabile che ti avvicinerai al soggetto.

Le possibilità sono infinite. Imparerai molto sulla ricerca di una buona foto. Un insegnante non potrebbe darti consigli migliori.

Opzioni di base

Non è necessario utilizzare una fotocamera restituibile per tornare alle basi.

Potresti provare una fotocamera Polaroid o una pinhole, o anche una fotocamera Diana, che è così popolare tra le persone d'arte. I risultati saranno probabilmente sulla stessa linea. Provane uno per qualche giorno, qualche settimana o anche qualche mese e registra il cambio delle stagioni.

Un'altra lezione, appresa da queste telecamere, è scattare di meno. In questo modo ogni immagine è più preziosa e trascorrerai più tempo a pianificare la composizione, l'angolazione e l'illuminazione.

Il digitale ci ha insegnato che possiamo scattare enormi quantità di immagini di alta qualità, eliminare ciò che non ci piace e poi tornare indietro e scattare molte altre foto. Alcune delle fotocamere moderne più avanzate hanno persino un sistema in cui è possibile eseguire dieci o più colpi uno dopo l'altro come una mitragliatrice.

Ora mettilo da parte e torna a un sistema in cui potresti avere solo una dozzina o meno di immagini che puoi fare in un giorno.

Questa limitazione cambia tutto. Ti costringe a guardare il mondo visivo più a lungo e con un occhio più perspicace, che è proprio quello che dovresti fare comunque.

Anche fotografare le persone con una fotocamera di base è più facile. Chi rifiuterà un ritratto Funsaver?

Il soggetto potrebbe abbassare un po 'la guardia una volta che sa che la sua faccia non apparirà sulla prima pagina del National Enquirer o del Village Voice. Inoltre, la pellicola di stampa a colori è realizzata per riprodurre buone tonalità della pelle, quindi non puoi sbagliare a questo riguardo.

Quindi se i tuoi viaggi ti portano in Costa Azzurra o per le strade di Londra e incontri qualcuno che gira con una scatola gialla brillante in mano, sorridi!

Hai qualche consiglio per usare le fotocamere di base? Condividi nei commenti!

Henri Bauholz ha studiato fotografia a colori alla Syracuse University e ha tenuto numerose mostre in galleria in Louisiana e Texas. Ora vive nel Maine, scrive part-time e scrive su ZenLoonatic.


Guarda il video: Miglior Lente da Viaggio: Ecco cosa uso


Commenti:

  1. Maujora

    È un peccato che non sarò in grado di partecipare alla discussione ora. Pochissime informazioni. Ma sarò felice di seguire questo argomento.

  2. Dwyer

    Mi scuso, ma, secondo me, non hai ragione. Mi sono assicurato. Posso difendere la posizione. Scrivimi in PM, discuteremo.

  3. O'brian

    fiaba

  4. Akinonos

    It is remarkable, very much the helpful information

  5. Taber

    Questo sembra fare il trucco.

  6. Kigalabar

    kada half a life on such a sotrish in real life .......



Scrivi un messaggio


Articolo Precedente

Vinci un paio di scarpe KEEN e altro ancora

Articolo Successivo

Note su dieci passeggiate / due discorsi